STORIE DI ORDINARIA RADICALIZZAZIONE “ONLINE”

Per “prevenire” la radicalizzazione “online”, occorre moltiplicare su internet le vie di contrasto al “discorso” estremista, che è del tutto antitetico al messaggio dell’Islam autentico.