“SVIATI” DALL’ESTREMISMO

Jihād senza Spada si rivolge a coloro che “hanno scambiato la retta Guida con la perdizione” (Sūrah “Al Baqara”, 2:16), cadendo così nell’inganno dell’estremismo. Il cattivo esempio degli “sviati” (Sūrah “Al Fātiha”, 1:7) che ricorrono alla violenza in nome dell’Islām, distorcendo il significato della “rivelazione” compiuta da Allāh (swt) al Profeta Muhammad (saw), sia per costoro un “segno” (Sūrah “Al Kahf”, 18:106) e un monito, affinché tornino sulla “Retta Via” (Sūrah “Al Fātiha”, 1:6) dove troveranno Lui, il Misericordioso, il Compassionevole, pronto a riaccoglierli.


Dāʿish al-Qāʿida Ḥarām, Via dalla Siria!
24 aprile 2022

Occhio agli “haters”
21 febbraio 2022

“Sviatori” di giovani musulmani: se li riconosci, li eviti
28 gennaio 2022

Cosa Possono Fare I Musulmani Per L’islām? Bannare Zakir Naik!
2 ottobre 2021

Sì! L’Islām “è” una religione di pace, perché noi “crediamo” davvero
12 agosto 2021

Zakir Naik: niente “menzioni d’onore”, ma fuori dalla “Ummah”
25 maggio 2021

Chi era davvero Osama Bin Laden?
30 aprile 2021

Siria, i giovani di Al Hol hanno bisogno di aiuto per restare sulla “Retta Via”
12 aprile 2021

Storie di ordinaria radicalizzazione “online”
12 febbraio 2021

Al Zawahiri, l’emiro degli “sviati”
7 dicembre 2020

L’ISIS “rinasce” ma può essere sconfitto una volta per tutte
3 settembre 2020

Estremismo in Siria: gli ultimi sviluppi
6 agosto 2020

Siria, le donne e i bambini di Al Hol
20 luglio 2020

Italia, l’inganno dell’estremismo colpisce i giovani convertiti
13 luglio 2020

“Pericolo salafita”: gli imam radicali in Francia
30 giugno 2020